NURAGHE MADRONE (SILANUS)

 

NOTIZIE TRATTE DAL SITO WWW.ILPORTALESARDO.IT

 

 

Accesso - Dalla s.s. 131 si svolta al km.143, sulla s.s. 129. Dopo aver percorso km. 1,7 dopo il bivio Silanus-Dualchi, si svolta a sinistra nella vecchia strada che porta a Silanus, e si procede per km. 1,1. Si trova poi un cartello che indica il nuraghe, che si trova su una collinetta sulla destra. Parcheggiare l'auto e risalire la collina a piedi, lungo un passaggio di solito coperto di erba alta.

Descrizione - Il nuraghe Madrone è alto 12,6 m. ed ha ancora intatte le due cupole sovrapposte del piano terra e del primo piano. E' un nuraghe con pianta circolare, e in origine probabilmente aveva delle costruzioni attigue. Il corridoio d'accesso ha a destra una celletta dotata di un piccolo corridoio, e a sinistra l' accesso alla scala ricavata nello spessore del muro. La stanza circolare presenta tre cellette, di cui quella antistante l'ingresso è di forma allungata. Il piano superiore ha una stanza circolare dotata di due cellette, e, caso raro, di una finestra.